SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

(i documenti hanno natura meramente informativa e non costituiscono né sostituiscono il necessario parere professionale)

LOCAZIONI NON ABITATIVE E COVID-19: IL DIRITTO ALLA RIDUZIONE DEL CANONE

Le restrizioni normative dovute all’emergenza da coronavirus giustificano la riduzione del canone (Tribunale Venezia, ordinanza 2 ottobre 2020)

Gli avv.ti Roberto Boschi e Tommaso Talluto dello Studio EPICA - Esperienze Professionali Integrate Commercialisti e Avvocati hanno assistito un conduttore nell'ambito di una procedura di sfratto per morosità introdotta a seguito del mancato pagamento dei canoni di un contratto di rent to buy nel corso dei mesi di lockdown.
Il Tribunale di Venezia ha accolto la tesi difensiva del conduttore che ha contestato la gravità dell'inadempimento, domandando la riduzione del canone ai sensi dell'art. 1464 cod. civ. alla luce del (parziale) mancato godimento dei locali allo stesso locati.

➡️ VAI ALL'ARTICOLO


LE MISURE A SOSTEGNO DELLE IMPRESE NEL D.L. 23/2020 "DECRETO LIQUIDITA'"

Breve riepilogo delle principali misure, giuridicamente rilevanti, adottate a sostegno delle imprese con il decreto legge 8 aprile 2020, n. 23 "Decreto Liquidità".


LE MISURE A SOSTEGNO DELLE PMI NEL D.L. 18/2020 “CURA ITALIA” 

Per un più rapido orientamento nell'ambito della normativa d'urgenza emanata per fronteggiare le conseguenze economiche dell'epidemia di COVID-19, abbiamo predisposto un riepilogo delle principali misure adottate a sostegno delle piccole e medie imprese con il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 "Cura Italia"


I CONTRATTI DI LOCAZIONE COMMERCIALE: RECESSO, RISOLUZIONE O RINEGOZIAZIONE?

L'incidenza del costo locatizio sul bilancio aziendale impone una valutazione strategica dei rapporti contrattuali. A tal fine è utile comprendere quali possano essere gli strumenti a disposizione di conduttori per il doveroso contemperamento degli interessi delle parti.


LE OBBLIGAZIONI CONTRATTUALI AL TEMPO DEL COVID-19

Sintesi dei rimedi previsti nel nostro ordinamento che potranno trovare utile e proficua applicazione al fine di contrastare o, almeno, limitare gli effetti della crisi economico-sanitaria nella gestione dei rapporti contrattuali.


LE LIMITAZIONI AGLI SPOSTAMENTI IMPOSTE CON I DPCM

Articolo di approfondimento sul mancato rispetto delle limitazioni agli spostamenti adottatate a tutela della salute pubblica per il contenimento e la gestione del COVID-19 

➡️ VAI ALL'ARTICOLO